Le Buone Notizie de il Corriere della Sera raccontano una storia a noi cara

Il mondo di Autotorino affonda le sue radici nell’amore per il territorio alpino e per le tradizioni che ancora oggi lo mantengono vivo ed affascinante, dove esistono storie che possono sembrare semplici, ma che per certi versi diventano eroiche. L’inserto ‘Buone Notizie’ de Il Corriere della Sera racconta sul numero del 15 gennaio una di queste storie: quella della Latteria Sociale di Mellarolo, in Valgerola, e delle persone che la animano.

 

Il Corriere della Sera parla del progetto Terra Alta di Valtellina e della Latteria Sociale di Mellarolo

Corriere della Sera Buone Notizie La Fiorida Latteria Sociale di Mellarolo Terra Alta di Valtellina“Buone Notizie” è l’inserto de Il Corriere della Sera che apre uno sguardo su come Imprese, Terzo Settore e persone sappiano generare progetti ed iniziative in grado di valorizzare un tessuto virtuoso di relazioni, tradizioni e patrimoni sociali e culturali del nostro Paese.

Roberto Iasoni vi ha scritto una “bella storia” in quattro capitoli che riguarda la Valtellina. In particolare Mellarolo, la sua Latteria Sociale, il suo casaro, i suoi allevatori e le persone che ancora oggi vi abitano e la rendono vivia con una passione tenace.

Protagonista il formaggio ‘Latteria Sociale di Mellarolo’ che l’Azienda Agrituristica La Fiorida ha adottato con ‘Terra Alta di Valtellina’, un progetto volto a promuovere non solo la commercializzazione sostenibile di questo prodotto, ma tutta la filiera di produzione, in un’ottica di salvaguardia di territorio, lavoro e tradizione in una località a rischio di spopolamento. “L’agricoltura delle ‘Terre Alte’, quelle montane, va aiutata direttamente alla produzione. Se le regole e le normative non creano queste condizioni, tocca al tessuto locale attivarsi e far sì che la montagna rimanga viva, amata, attrattiva e produttiva“: questo il pensiero con cui Plinio Vanini, presidente del Gruppo Autotorino e fondatore de La Fiorida.

Facciamo un salto in edicola, sarà bello leggere finalmente una “Buona Notizia”, ancor più buona da assaggiare, chiedendo il formaggio “Latteria Sociale di Mellarolo” al ristorante o allo spaccio vendita de La Fiorida.
E ancor più bella se si volesse fare una gita a Mellarolo, dove si possono incontrare ogni giorno i protagonisti di questa bella storia vera.

 

 

 

I Dati Personali conferiti compilando il form saranno oggetto di trattamento e i dati che successivamente acquisiti nell’ambito della gestione della risposta alla Sua richiesta saranno trattati da Autotorino S.p.A., in qualità di Titolare del Trattamento, prevalentemente con mezzi informatici, per pubblicare il commento su questo sito. La base giuridica che legittima il trattamento è individuabile nell’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. b) del Regolamento UE 2016/679. Il conferimento dei dati è libero, la mancata compilazione dei campi obbligatori (nome, email e recensione) inibisce la possibilità di inviare il commento. L’indirizzo mail non sarà pubblicato. I dati personali saranno trattati da persone autorizzate e saranno trasmessi a fornitori di servizi per attività strettamente coerenti al perseguimento delle finalità indicate. L’elenco dei fornitori è disponibile a richiesta. I dati personali saranno conservati per un periodo di tempo congruo in relazione al perseguimento delle finalità dichiarate. I dati personali che non risultino più necessari, in quanto relativi allo svolgimento di attività valutative ormai esaurite, non saranno oggetto di ulteriore e/o diversa utilizzazione. Le ricordiamo che, in qualità di interessato, ha diritto di chiedere al titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 15 e segg. del Regolamento UE 2016/679, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento o di opporsi al loro trattamento. In qualità di interessato ha inoltre il diritto proporre reclamo a un’autorità di controllo. Il titolare del trattamento è contattabile, anche per l’esercizio dei diritti che le spettano (sopra elencati), scrivendo ad Autotorino S.p.A., sede operativa sita in Via Stazione 4 - 23013 Cosio Valtellino (SO) o via mail privacy@autotorino.it. Autotorino S.p.A. ha nominato un Responsabile per la protezione dei Dati personali (RPD/DPO) contattabile all’indirizzo mail dpo@autotorino.it.

Leave a Reply

© 2019 Autotorino Social. All rights reserved. Site Admin · Entries RSS · Comments RSS
Powered by WordPress · Designed by Theme Junkie

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress