Cancro Primo Aiuto ONLUS per il Policlinico San Matteo di Pavia

Il Day Hospital Oncologico del Policlinico San Matteo di Pavia è oggi più accogliente e funzionale, grazie all’arredamento completamente nuovo donato da Cancro Primo Aiuto ONLUS. Un rapporto di lungo corso, quello tra l’Associazione brianzola e l’ospedale pavese, che giovedì 15 novembre ha portato un nuovo, tangibile tassello in favore della fruibilità degli utenti.

Più accogliente e funzionale il Day Hospital Oncologico di Pavia

Cancro Primo Aiuto ONLUS Day Hospital PaviaAlla presenza degli assessori di Regione Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, e alle Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità, Silvia Piani, si è svolta una sorta di re-inaugurazione che ha visto la partecipazione anche di tutti gli operatori del reparto.

«La sanità pubblica spesso non riesce a intervenire ovunque – ha esordito Gallera – Per fortuna ci sono associazioni di volontariato che arrivano dove noi non ce la facciamo. Cancro Primo Aiuto è una di queste e dobbiamo ringraziarla perché a Pavia, come in molti altri ospedali lombardi, è diventata un partner fondamentale, per noi e, soprattutto, per gli ammalati che riesce ad aiutare».

Anche perché l’intervento della Onlus brianzola al Policlinico San Matteo non si limita all’arredamento del Day Hospital Oncologico.

«In questi anni – ha ricordato Paolo Pedrazzoli, direttore dell’Oncologia – Cancro Primo Aiuto ci ha permesso di portare avanti il Progetto Parrucche: ne sono state regalate oltre 700 a donne in chemioterapia. E poi sostengono economicamente la presenza di una psiconcologa, fondamentale nel periodo di cura per i pazienti, ma anche per i loro familiari».

 

Per il Presidente di Cancro Primo Aiuto Plinio Vanini “un contributo per le persone che abitano nel territorio”

Cancro Primo Aiuto ONLUS Day Hospital PaviaPresente a questo momento anche il presidente di Cancro Primo Aiuto ONLUS Plinio Vanini, che ha ringraziato «per averci dato l’opportunità di dare un contributo in mezzo al mare delle necessità in cui naviga la nostra sanità. Siamo un gruppo di imprenditori – ha continuato – che intendono occuparsi del territorio dove lavorano e delle persone che vi abitano. Per cui cerchiamo di non tirarci indietro quando veniamo a conoscenza di necessità come questa».

L’incontro si è concluso con la consegna, da parte di una paziente, la signora Ezia Landini, di una targa al presidente Vanini con scritto: «Con profonda riconoscenza e gratitudine per il fattivo e continuo impegno e per la sensibilità dimostrate nei confronti dei pazienti dell’Oncologia del Policlinico San Matteo di Pavia».

Un impegno in cui Cancro Primo Aiuto ONLUS è affiancata dal Gruppo Autotorino, attraverso eventi benefici e una diffusa sensibilizzazione ai temi della prevenzione e cura oncologica.

 

Scopri tutti i progetti e sostieni Cancro Primo Aiuto ONLUS >>>

I Dati Personali conferiti compilando il form saranno oggetto di trattamento e i dati che successivamente acquisiti nell’ambito della gestione della risposta alla Sua richiesta saranno trattati da Autotorino S.p.A., in qualità di Titolare del Trattamento, prevalentemente con mezzi informatici, per pubblicare il commento su questo sito. La base giuridica che legittima il trattamento è individuabile nell’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. b) del Regolamento UE 2016/679. Il conferimento dei dati è libero, la mancata compilazione dei campi obbligatori (nome, email e recensione) inibisce la possibilità di inviare il commento. L’indirizzo mail non sarà pubblicato. I dati personali saranno trattati da persone autorizzate e saranno trasmessi a fornitori di servizi per attività strettamente coerenti al perseguimento delle finalità indicate. L’elenco dei fornitori è disponibile a richiesta. I dati personali saranno conservati per un periodo di tempo congruo in relazione al perseguimento delle finalità dichiarate. I dati personali che non risultino più necessari, in quanto relativi allo svolgimento di attività valutative ormai esaurite, non saranno oggetto di ulteriore e/o diversa utilizzazione. Le ricordiamo che, in qualità di interessato, ha diritto di chiedere al titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 15 e segg. del Regolamento UE 2016/679, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento o di opporsi al loro trattamento. In qualità di interessato ha inoltre il diritto proporre reclamo a un’autorità di controllo. Il titolare del trattamento è contattabile, anche per l’esercizio dei diritti che le spettano (sopra elencati), scrivendo ad Autotorino S.p.A., sede operativa sita in Via Stazione 4 - 23013 Cosio Valtellino (SO) o via mail privacy@autotorino.it. Autotorino S.p.A. ha nominato un Responsabile per la protezione dei Dati personali (RPD/DPO) contattabile all’indirizzo mail dpo@autotorino.it.

Leave a Reply

© 2018 Autotorino Social. All rights reserved. Site Admin · Entries RSS · Comments RSS
Powered by WordPress · Designed by Theme Junkie

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress